sabato 2 aprile 2011

Recensione di "Primavera in Borgogna" su "i-LIBRI".



Nicoletta Scano ha gentilmente recensito "Primavera in Borgogna" per i-LIBRI.com. Qui di seguito riporto il testo della sua recensione e il relativo link al sito.

Chi non si è mai immaginato, durante una passeggiata in una località fuori porta, di incontrare la persona che può offrire una nuova opportunità?
Chi non fantastica ogni tanto sulla possibilità di cambiare lavoro, città, perfino Stato? È Proprio quello che capita a Francesco, un quarantenne che ha appena visto finire la sua storia d'amore decennale ad un passo dall'altare.
Così, quando tutto sembra finito, quando ricominciare appare davvero come un'impresa al di sopra delle sue capacità, Francesco incontra un signore francese che gli offre un lavoro in Borgogna, nel settore vinicolo di cui è grande estimatore.
Francesco parte per la Francia dove vivrà un'avventura che ha un po' il sapore del giallo, un po' della storia d'amore, e in qualche modo racconta la rinascita di un uomo che non ha paura di “cambiare vita”.
Una lettura d'evasione pubblicata dalla casa editrice Albatros.





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...